Ultima modifica: 15 gennaio 2015

La Giubiana

Classe 2C secondaria Albese

Albese è un paese della Brianza ricco di tradizioni agricole; una di queste è quella della GIUBIANA. Questa leggenda narra di una strega che viveva nel bosco e mangiava i bambini, ma aveva un punto debole: la luce del sole l’avrebbe uccisa. Un giorno, una mamma preoccupata per il suo bambino cucinò un risotto, e lo portò alla Giubiana, ne era talmente ghiotta che non si accorse del sorgere del sole, e bruciò.

Tutti gli anni l’ultimo Giovedì di gennaio nelle piazze si realizzata un fantoccio con stracci e paglia e lo si brucia per ricordare la morte della Giubiana. In base a come brucia il fantoccio si capisce se il raccolto sarà abbondante oppure scarso. Alla fine di questo rito si serve il risotto alla luganega (salsiccia tipica della Brianza).

Tutto questo è stato riassunto in un video con immagini e una canzone realizzata da noi. La melodia è stata creata con strumenti comuni casalinghi, come pentole cucchiai, ciotole, grattugie per creare un nostro Kitchen Music.

Scheda descrizione attività LA GIUBIANA-2C secondaria Albese

Il testo della CANZONE

Scarica qui il calcolo delle calorie ( formato xls)

bandieraInglese   inglese kcal risotto

Bandiera_italiana_piccola   kcal risotto luganega

 

Lascia un commento